La parola dell’anno

La parola dell’anno è una direzione da seguire, qualcosa su cui lavorare tutto l’anno. Un faro da guardare in quei giorni in cui sembra di girare sempre in tondo e non andare da nessuna parte.

Un gioco ma anche un momento di riflessione, ci aiuta a concentrarci su quel che vorrei dal nuovo anno.

Non è come una lista di desideri che appendiamo da qualche parte e speriamo vengano esauditi, la parola dell’anno è una dichiarazione di guerra, è prendersi l’impegno di seguirla, acciuffarla e portarla nella nostra vita.
Rispondi alle 4 domande che ti pongo, ti aiuteranno ad avere più elementi per scegliere la tua parola dell’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.